Anche nel 2021 l’Acquadela alla Marcialonga

Anche in questa stagione così particolare gli Acquadellari hanno partecipato alla Marcialonga.

Pochi, ma buoni! Partite meno di 1200 persone per una delle edizioni più toste della storia della Granfondo. Nella notte sul tracciato si sono accumulati 20-25 cm di neve fresca che hanno regalato panorami mozzafiato, ormai dimenticati da tempo, ma che hanno reso molto più faticoso il percorso per tutti, anche per i campioni che quest’anno hanno registrato tempi di gara di circa 25’ più alti rispetto alla media degli ultimi 6 anni.

Ecco i risultati dei nostri mitici fondisti, a cui si aggiunge Andrea Vignoli che ha concluso il suo sforzo al transito per Moena sulla via del ritorno (metà gara):

  • Vignoli Giovanni             4:36:55
  • Monaco Giuseppe         4:44:20
  • Brunetti Enrico                6:33:42
  • Acquaderni Andrea        7:56:34

A questi si aggiungono Paolo Villazzi e Barbara Rabbi, al rientro sugli sci da agonisti dopo qualche anno di stop, che hanno concluso la Marcialonga Light (45 km) rispettivamente in 6:25:29 e 6:53:22.

Complimentissimi a tutti e in modo particolare a Giovanni e Beppe che hanno portato i colori dell’Acquadela anche la domenica prima alla Dobbiaco – Cortina, classificandosi rispettivamente al 35° (1:19:35) e al 40° posto assoluto (1:24:03) nella 30 km in skating.