Campionati Europei Master in Veneto: che gioie per l’Acquadela

Un bottino di 8 medaglie, fra cui 2 titoli di Campione di Europa per le nostre atlete nei 10 giorni di gare in Veneto, nelle città di Jesolo, Eraclea e Caorle, valide per i Campionati Europei Master.

Eravamo in 10 per un totale di 18 gare, vista la rinuncia per infortunio di Paolo Franceschi, a cui aggiungiamo come aggregato il compagno di allenamento Luca Cagnani. Il nostro team era quindi composto da Francesca Battacchi, Lucia Battaglia, Roberto Bencivenni, Daniele Galli, Stefania Lagravinese, Angela Masetti, Franco Nessi, Patrizia Passerini, Giorgio Rizzoli, Marilida Tedesco.

Patrizia Passerini, dopo il titolo di campionessa mondiale nel 2018 a Malaga nei 2000 siepi w55 ha vinto anche il titolo europeo, con una gara tiratissima che l’ha vista in testa dal primo all’ultimo metro, per piegare la resistenza della forte britannica Jane Pindgeon, di 2 anni più giovane ed entrata quest’anno nella categoria w55. La vittoria della Passerini è stata segnata anche da un’ottima prestazione tecnica con il tempo di 8.36.89.

Il 2° titolo di campionessa d’Europa è stato conquistato da Lucia Battaglia, giovane marciatrice che è stata una delle rivelazioni di questi Campionati: ha vinto il titolo a squadre nella marcia 20 km su strada w35, impegnativa specialità che affrontava per la prima volta e con le compagne di nazionale Simona Palandri e Micaela Benzi ha preceduto la formazione della Germania.

Le medaglie d’argento sono state per Lucia Battaglia nella gara individuale di marcia 20 km, Francesca Battacchi nei 10000 metri w40, da Patrizia Passerini nel cross per nazioni w55 (con l’Italia al 2° posto dopo la Gran Bretagna e ancora da Lucia Battaglia nella marcia 10 km a squadre dietro la formazione della Repubblica Ceca.

Le 2 medaglie di bronzo sono state vinte ancora da Lucia Battaglia nelle gare individuali di marcia w35 5000 metri su pista e nei 10 km su strada.

Sono state quindi 5 le medaglie vinte da Lucia Battaglia, che ne fanno una delle atlete che è più volte salita sul podio in questi Campionati.