E’ mancato poco … ma non siamo in finale nei C.d.S. Master

Ce l’abbiamo messa tutta ed eravamo convinti di esserci riusciti, ma la pubblicazione delle classifiche definitive della fase regionale del C.d.S. Master avvenuta in questi giorni ci ha lasciato con l’amaro in bocca, in quanto ci siamo piazzati al 27° posto (rispetto all’obietttivo di entrare fra le prime 24), sia negli uomini che nelle donne, a un centinaio di punti dalla ventiquattresima.

Non è stato sufficiente avere migliorato i nostri punteggi degli anni scorsi (e negli uomini anche di oltre 400 punti), il livello dei punteggi master quest’anno è salito decisamente tanto.

Negli uomini, con 10036 punti, il divario, rispetto alla qualificazione, è stato di 108 punti. Nel 2021, con la medesima formula di quest’anno, ottenemmo 9575 punti, 30° posto e 249 in meno rispetto a chi si qualificò. Il punteggio realizzato quest’anno valeva il 19° posto nel 2021.

Nelle donne abbiamo ottenuto 9374 punti, sempre 27° nella classifica nazionale. Ci sono mancati 136 punti e non ci consola il miglioramento dai 9186 punti dello scorso anno, per il 25° posto (anche questa una beffa) a 206 punti dalla ventiquattresima. Parziale consolazione che il punteggio di 9374 non sarebbe stato sufficiente, sia pure per una manciata di punti, a ottenere la qualificazione anche nel 2021.

Ulteriori considerazioni derivano dall’averci comunque tentato fino all’ultimo (negli uomini un centinaio di punti in più sono stati ottenuti praticamente nell’ultima gara disponibile ai fini dei punteggi). Un centinaio di punti sono davvero niente e soprattutto nelle donne ci sarebbe potuto essere spazio per aumentare il bottino, ma infortuni e contagi ce lo hanno impedito (questo discorso teoricamente può valere anche per le altre società). Certamente nelle donne il turnover rispetto agli anni passati, dove praticamente avevamo sempre ottenuto la qualificazione fra le prime 24, è stato decisivo.

A parte l’amarezza di non avere raggiunto questo traguardo e i doverosi ringraziamenti a tutti gli atleti e le atlete che ci hanno provato fino all’ultimo, per il futuro sarà necessaria una riformulazione degli obiettivi,  programmando meglio le gare da disputare e puntando a migliorarci nelle gare in cui siamo più in difficoltà, soprattutto nei concorsi.

Classifica nazionale maschile dopo la fase di qualificazione

I nostri punteggi negli uomini

Classifica nazionale femminile dopo la fase di qualificazione

I nostri punteggi nelle donne