Il 21 luglio ci sara’ nuovamente la Casaglia San Luca

Digitalizzato_20170421

Venerdì 21 luglio alle ore 21.00, con partenza e arrivo da Piazza della Pace (Bologna) ritornerà la nostra classica “Casaglia-San Luca”, una delle più conosciute e amate delle gare podistiche di Bologna, anche “unica” nel suo genere.

La prima edizione si svolse, quasi per scommessa e con uno sparuto gruppo di partecipanti, nel 1966. Anno per anno e fino al 1987, questa manifestazione organizzata dalla Acquadela è via via cresciuta di importanza e ha visto come protagonisti atleti campioni olimpici e tanti altri atleti di valore mondiale.

In quegli anni, anche per un maggiore richiamo che aveva l’atletica leggera con i grandi risultati degli atleti azzurri, in particolare nel mezzofondo e nella maratona e per le caratteristiche “speciali” di questa gara, a questa manifestazione assisteva un pubblico con numeri di presenze di partita di Serie A di calcio, assiepata nelle zone di partenza e arrivo e soprattutto lungo la discesa San Luca.

Dal 1988 al 1999 c’è stata una pausa di riflessione che ha interrotto la prosecuzione di questa classicissima, che è stata riproposta nuovamente nel 2000 ed è stata disputata consecutivamente fino al 2011.

Ancora una pausa fino al 2015, anno del Cinquantenario della Acquadela, che non poteva esimersi dal presentare la “propria” manifestazione alla città e a chi, soprattutto i giovani, non aveva potuto conoscerla e apprezzarla nel passato.

Nella edizione 2015 la Casaglia San Luca fu riproposta con alcune novità: non era più praticabile la partenza e arrivo da via XXI Aprile e non fu possibile realizzarla nel classico “ultimo venerdì di settembre” in orario notturno e si sperimentò di svolgere la manifestazione nella prima domenica di ottobre al mattino.

Fu importante per il Cinquantenario della Acquadela, come tutte le altre manifestazioni che vennero organizzate nel 2015 per ricordare alla città e a tutti i simpatizzanti cosa è stata l’Acquadela in questi 50 anni dal 1965 al 2015 e ci fu l’intendimento di riproporre nuovamente questa particolarissima corsa.

Sono passati 2 anni, tempo necessario per definire meglio il progetto e siamo nuovamente in corsa con la Casaglia – San Luca, che arriva con l’edizione 2017 al 35° anno di storia.

Tante le novità nel rispetto di una gara che mantiene intatte le sue tradizioni peculiari:

partenza e arrivo avvengono da Piazza della Pace;

gara in semi-notturna in quanto la partenza sarà alle 21.00 del 21 luglio, che guarda caso è un venerdì come è avvenuto in 33 precedenti edizioni delle 34 disputate;

premiazioni assolute e di categoria

premiazione per la classifica di società con formula avvincente con punteggi misti uomini-donne (vedi dettaglio nel regolamento);

2 classifiche speciali, tali che porteranno a premiare per la Casaglia San Luca 3 gare in una;

queste classifiche speciali sono la “Final Climb” (migliori tempi degli ultimi 500 metri in salita prima del Santuario di San Luca) e la “Downhill Speed” (migliori tempi del tratto finale di km 2,200, dal Santuario di San Luca all’arrivo, una sorta di “km lanciato” con le prestazioni cronometriche parametrate alla velocità in km/h);

queste prestazioni su parziali nei citati tratti rimarranno tracciate per tutti gli atleti che avranno occasione di confrontarle con gli altri e nel corso degli anni;

classifica combinata con Ripoli Trail con somma dei tempi delle 2 manifestazioni.

CASAGLIA SAN LUCA

2017 – Casaglia San Luca – regolamento