5 x mille

Acquadêla per lo sport… tutti per Acquadêla

Di cosa si tratta?
Come noto, il contribuente può destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a finalità di sostegno del volontariato (ONLUS, Associazioni di promozione sociale e Associazioni riconosciute). Acquadêla è stata inserita dall’Agenzia delle Entrate tra le Associazioni riconosciute a cui può essere destinato il 5 per mille senza alcun aggravio a carico del contribuente. La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell’8 per mille di cui alla legge n. 222 del 1985 non sono in alcun modo alternative fra loro ed ambedue non rappresentano un maggior onere per il contribuente in quanto vengono decurtate dallo Stato sul monte dell’imposta sul reddito delle persone fisiche dovuta all’Erario.

Come fare a destinare il proprio contributo?
Ciascun associato o simpatizzante può destinare la quota del 5 per mille dell’IRPEF apponendo la firma in uno dei tre appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione: è consentita una sola scelta di destinazione. Per destinarci il vostro 5 per mille non dovete fare altro che apporre la firma nell’apposito spazio riportando il Codice Fiscale 02455390373 come indicato nel tagliando sottostante.

acquadela5permille

Esempio di compilazione

Perché destinare il proprio 5 per mille ad Acquadêla

Oltre alle varie attività e le innumerevoli iniziative svolte nei nostri primi 50 anni di vita, Acquadêla ha rivolto particolare attenzione verso il mondo dei giovani proponendo alle scuole lo straordinario progetto “SCIAREDUCANDO” che dà la possibilità agli alunni, con l’ausilio delle nostre attrezzature (pista in plastica, sci, bastoncini e scarpe), di praticare lo sci di fondo all’interno della scuola e poi successivamente sulla neve. Già molti giovani hanno potuto provare questa bellissima disciplina sportiva con grande valenza formativa, ambientale e culturale.
Negli ultimi anni abbiamo esteso questo progetto anche all’atletica leggera, iniziando con successo un rapporto di collaborazione con le scuole per l’insegnamento di questa disciplina negli orari scolastici. I nostri qualificati istruttori, affiancati dagli insegnanti ordinari, hanno così avviato all’atletica centinaia di giovani e giovanissimi. Non appena saremo attrezzati, sarà la volta dell’Arrampicata Sportiva.

Il nostro è un impegno ampio e di forti contenuti sociali che solo con il vostro contributo può diventare realtà!