L’Acquadela alla Marcialonga

 

Eccoci a festeggiare i risultati di una gara di livello internazionale, ritenuta la più bella gara sulle lunghe distanze al mondo. Non la più difficile, non la più fredda, non la più lunga, non quella con maggior concorrenti, ma sicuramente quella che riassume tutte le peculiarità delle altre gare: la Marcialonga!!!

Non a tutti piace, vero, ma ha un fascino incredibile. E l’Acquadela è stata presente e protagonista in entrambe le formule: Classica di 70 km e Light di 45 km.

La presenza di tutte le squadre ufficiali scandinave, russe, italiane ed europee al completo ha fatto sì che il livello competitivo fosse altissimo per tutte le categorie.

Nella gara Classica, nonostante le positività e le quarantene si sono presentati al via 11 nostri atleti.

Tutti arrivati alla fine con questo ordine: Vignoli Giovanni, Monaco Giuseppe, Patuelli Francesca, Acquaderni Marco, Brunetti Enrico, Gallina Guglielmo, Marchesini Reggiani Leonardo, Acquaderni Andrea, Benati Luciano, Simonetti Franco e Antonucci Asmerino. La neve, come spesso accade, non era velocissima, ma praticamente tutti hanno migliorato i propri tempi delle ultime due passate edizioni.

Complimenti da tutto il Team!!!!

E nella gara Light?

Qui abbiamo una star: Biondini Elsa prima di categoria F60/69!!!! Allenamenti e trasferte hanno dato i loro frutti e tanta soddisfazione. Bravissima Elsa, un risultato che meriti pienamente, sei un esempio di bravura e tenacia. Poi Colleoni Piero, che ha fatto un garone strepitoso ottenendo un tempo di assoluto rilievo, Vignoli Simone, Vignoli Andrea, Benassi Carletto, mai domo e in gran forma;

Che dire, l’Acquadela può ben festeggiare i risultati ottenuti dagli atleti che hanno partecipato alla Marcialonga e può guardare alle prossime competizioni con la certezza che non si molla MAI. Un enorme grazie a tutti i maestri e al lavoro svolto. Appuntamento in Val Casies!