Ripartenza degli allenamenti

Terminato il periodo di quarantena forzata per tutti, nei quali chi ha potuto ha cercato comunque di mantenere un minimo di forma attraverso le corse su tapis roulant, salti con la corda, corsi on line, ecc., da lunedì 4 maggio l’allentamento del lockdown ha consentito una prudente ripresa dell’attività in forma individuale.

Con le necessarie e dovute prescrizioni normative abbiamo cominciato a fare qualche allenamento nei parchi e nelle piste ciclabili, cercando, ognuno, di trovare percorsi poco affollati.

Da lunedì 18 maggio, un po’ alla volta, stanno riaprendo anche i vari impianti di atletica di Bologna. Ci sono stringenti regole da osservare, ma piano piano si potrà riprendere con cautela gli allenamenti anche di gruppo.

E oggi, giovedì 21 maggio, all’antistadio, i nostri gruppi giovanili hanno potuto riprendere gli allenamenti, in piccoli gruppi e in più turni, ognuno seguito da un nostro istruttore. Almeno 25 ragazzi in totale erano già oggi al campo, “convocati” dai vari istruttori ed entusiasti a ritornare a fare atletica.

I runners adulti nel frattempo, salvo specifiche singole necessità, continueranno ad allenarsi al di fuori degli impianti di atletica e un po’ alla volta, da individuali “distanziati” l’un l’altro, potranno iniziare gli allenamenti di gruppo, ma sempre rispettosi della distanza e delle altre norme di contenimento.

Per tutti, in attesa di capire quando e come potrà riprendere l’attività agonistica, sfruttiamo questo periodo, soprattutto per chi in questi ultimi anni si era impegnato molto nell’attività e nelle gare, per “ricaricare le pile” riscoprendo una voglia nuova di fare atletica in vista di nuovi traguardi a qualsiasi livello che siano.