Una e due per Marta Gianninoni

 

2 primati sociale cadette in 2 giorni per Marta Gianninoni, la nostra giovane atleta di Ferrara, 14 anni da compiere il 19 settembre prossimo, che il papà Marco ha portato quest’anno alla Acquadela (anche lui peraltro e ci darà un ottimo contributo nell’attività master).

Era atteso il debutto di Marta su pista ed essendo le gare cadetti in Emilia Romagna ancora assenti (si partirà dal 18 aprile con le staffette a Sasso Marconi), papà Marco, sempre molto attento alle proposte di gare anche fuori regione, ha condiviso con Marta una doppia trasferta, sabato 10 aprile ad Ancona per una gara di 2000 metri e domenica 11 aprile a Perugia per i 1000 metri.

Ne sono usciti 2 primati sociali, di cui quello dei 2000 metri è anche il primato sociale assoluto.

Ad Ancona ha vinto i 2000 metri in 7.05.82, regolando varie coetanee marchigiane e abruzzesi. Questo tempo demolisce il primato sociale assoluto che era della seniores Angela De Magistris con 7.24.2, realizzato nel 2006.

Risultati 2000 metri di Ancona

A Perugia un altro successo, questa volta nei 1000 metri, con il tempo di 3.17.44, primato personale e record sociale cadette (precedente 3.18.8 di Elisabetta Magnaterra nel 2009), in una gara in cui precede atlete toscane e umbre.

Risultati 1000 metri di Perugia

 

 

 

 

La nostra cadetta Marta Gianninoni oggi ad Ancona ha realizzato un tempo che sarebbe entrato nelle prime 10 atlete assolute al meeting di Modena. Complimenti a Marta e al papà Marco suo allenatore. Il tempo ufficiale di 7.05.82 demolisce anche il primato sociale assoluto che era di Angela De Magistris con 7.24.2, realizzato nel 2006.